Condizioni

Scritto il .

La legge prevede che i volontari in servizio civile godano degli stessi benefici (aspettativa dal lavoro, previdenziali, ecc…) cui hanno diritto gli obiettori di coscienza.

 Per quanto riguarda il rimborso, i volontari in servizio civile, ricevono un trattamento economico equiparato a quello dei militari volontari in ferma annuale, di circa 433,80 euro netti mensili. Nei prossimi mesi verranno determinati i cosiddetti crediti formativi per coloro che prestano il servizio civile e che saranno riconosciuti nell'ambito dell'istruzione e della formazione professionale. Anche le Università possono riconoscere crediti formativi per attività prestate nel corso del servizio civile rilevanti per il curriculum degli studi.